Il sindaco Matteo Biffoni, l’assessore all’Istruzione Ilaria Santi, l’assessore all’Agenda digitale Benedetta Squittieri e il presidente del consiglio comunale Gabriele Alberti hanno consegnato alla classe III B dell’istituto comprensivo Convenevole da Prato, accompagnata dal dirigente scolastico Marco Fedi e dalle insegnanti, una pergamena come segno di congratulazioni per il primo posto alle selezioni regionali del "Premio scuola digitale", riservato ai progetti di didattica integrata più innovativi. Gli studenti si sono aggiudicati il primo posto realizzando una mappa digitale interattiva della città, disponibile in molte lingue, con spiegazioni dei luoghi simbolo del territorio. Il progetto ha raggiunto più di 7000 visualizzazioni. Il "Premio scuola digitale", promosso dal ministero dell’Istruzione, fa parte del Piano nazionale scuola digitale finanziato con i fondi del Piano delle Arti, e punta a valorizzare progetti e iniziative delle scuole che propongono modelli innovativi e buone pratiche di didattica digitale integrata. I ragazzi della III B rappresenteranno la Toscana alle finali nazionali del concorso "La Scuola digitale".