Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
15 apr 2018

E' morto Vittorio Taviani, San Miniato piange il suo grande regista

Il sndaco: "La nostra San Miniato perde un concittadino che ha dato lustro alla sua città" 

15 apr 2018
carlo baroni
Italian director Vittorio Taviani attends the screening of 'Lumiere' to celebrate the 120 years of the birth of the Cinematographe Lumiere during the 68th annual Cannes Film Festival, in Cannes, France, 17 May 2015. The film is presented in the section Cannes Classics at the festival which runs from 13 to 24 May.  ANSA/GUILLAUME HORCAJUELO
Vittorio Taviani (Ansa)
Italian director Vittorio Taviani attends the screening of 'Lumiere' to celebrate the 120 years of the birth of the Cinematographe Lumiere during the 68th annual Cannes Film Festival, in Cannes, France, 17 May 2015. The film is presented in the section Cannes Classics at the festival which runs from 13 to 24 May.  ANSA/GUILLAUME HORCAJUELO
Vittorio Taviani (Ansa)

San Miniato 15 aprile 2018 - Premiato a Cannes e a Berlino. Celebre nel mondo. San Miniato ha appreso con dolore della morte del regista Vttorio Taviani. “La nostra San Miniato perde un concittadino che ha dato lustro alla sua città ed è sempre stato orgoglioso delle sue radici all'ombra della Rocca”. Vittorio Gabbanini, sindaco di San Miniato, ricorda così Vittorio Taviani che aveva incontrato l'estate scorsa a Roma per mostrargli la cartella artistica che l'amministrazione ha dedicato ai due maestri cineasti e al loro cinema di poesia e di passioni che ha avuto nella Toscana alcuni dei set più preziosi.

«Parlammo a lungo della città e di un nostro futuro incontro qui - ricorda Gabbanini - allora stava abbastanza bene e ci incantò nuovamente con la sua grande cultura, con i suoi occhi straordinariamente spalancati sul futuro. San Miniato ora è davvero più povera. Stringo, a nome di tutta la comunità, Paolo e la famiglia Taviani in un lungo abbraccio”.

Il Centro cinema Paolo e Vittorio Taviani di San Miniato ricorda oggi i momenti più importanti vissuti con Vittorio Taviani quando «la Fondazione cassa di Risparmio di San Miniato conferì ai fratelli il premio Torello Pierazzi alla carriera e loro regalarono ai presenti una stupenda lezione di amore per la cultura, la libertà e la verità rievocando i giorni de 'La notte di San Lorenzo'. Ora che Vittorio ci ha lanciato l'opera del centro cinema per valorizzare il grande lavoro dei due maestri è ancora più importante”. Il centro ricorda Vittorio Taviani anche per la sua autentica umanità e per il suo amore per la Toscana.A San Miniato è sepolta la signora Jolanda Brogi, madre dei due registi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?