I calciatori si abbracciano dopo un gol
I calciatori si abbracciano dopo un gol

Pontedera, 11 gennaio 2020 - Un'iniziativa imperdibile accompagna l'edizione di domani, ed è tutta per voi lettori: allegato in regalo col quotidiano, a prezzo invariato, troverete un poster del Pontedera calcio. Da sempre La Nazione è attenta alle vicende della società granata, seguita con capillare quotidianità, e con l'uscita di domani ha voluto rendere tributo alla squadra più famosa della città, in occasione della ripresa del campionato.

Il poster, che racchiude tutti i protagonisti di questa fin qui fantastica cavalcata – secondo posto in classifica in serie C al termine del girone di andata - è un omaggio alla formazione allenata da Ivan Maraia e intende immortalare il magic moment che sta attraversando. Un momento storico, possiamo sostenerlo senza timore di smentita, supportato dal fatto che mai nel calcio moderno – diciamo dal secondo Dopoguerra in qua - i granata erano arrivati a metà stagione secondi in classifica in un torneo di terza serie, cioè del terzo livello calcistico nazionale.

Tra il Pontedera e l'impossibile, ovvero la serie B, c'è solo il Monza, il milionario Monza di Berlusconi & Galliani destinato a conquistare la promozione a mani basse (e contro il quale i granata hanno chiuso uno straordinario 2019 imponendo un pareggio) e già questo da solo basta per far gonfiare il petto con giustificata soddisfazione ad un "piccolo" club che sta lasciando a bocca aperta tutti gli addetti ai lavori. Domani la squadra di Maraia torna in campo ospitando il Renate terzo in classiifca e dietro di tre punti e La Nazione con la sua iniziativa del poster gratuito allegato all'edizione quotidiana rende ancora più eccitante questa giornata di sospirato ritorno al calcio giocato dopo un mese di sosta.

Un clima al quale contribuisce anche il Corpo Guardie di Città, che unitamente al nostro cadeau regalerà ai primi 100 spettatori che domani entreranno dall'ingresso della tribuna centrale, l'atteso calendario da tavolo 2020, con le foto che hanno caratterizzato 20 anni di iniziative e servizi svolti dall'istituto di Vigilanza, il cui amministratore unico è Mariano Bizzarri Ollandini. Si tratta di un oggetto da collezione, corredato della penna ufficiale, che verrà consegnato all'interno di una pratica, ecologica e resistente shopper.