Controlli dei carabinieri (foto repertorio)
Controlli dei carabinieri (foto repertorio)

Ponsacco, 18 ottobre 2020 - Oltre l’una era ancora aperto. Un orario che il dpcm in vigore per contenere la pandemia da Covid 19 non consente. I carabinieri della compagnia di Pontedera, fortemente impegnati sul territorio insieme a tutte le altre forze di polizia, per far rispettare le nuove disposizioni stabilite per "frenare" l’emergenza sanitaria, hanno proceduto alla contestazione della violazione al titolare che è stato sanzionato per 400 euro e segnalato al Prefetto di Pisa per eventuali ulteriori determinazioni. I controlli in atto sul territorio riguardano anche il rispetto del distanziamento sociale e l’utilizzo delle mascherine. Nel locale in questione – si apprende – non sono state riscontrate violazioni in questa direzione: i clienti presenti (persone di ogni età) stavano rispettando il distanziamento sociale, all’arrivo dei militari dell’Arma, e indossavano regolarmente la mascherina.

E’ alta l’attenzione al rispetto delle norme delle ultime disposizioni governative perché anche sul nostro territorio la curva del contagio – con i nuovi positivi – ha ripreso una crescita costante nelle ultime settimane: i primi casi con il rientro dalle vacanze e dai viaggi al’estero, poi con l’apertura dell’anno scolastico. Il tutto in attesa di un ulteriore inasprimento delle misure che potrebbe arrivare nelle prossime ore: un altro dpcm in arrivo potrebbe prevedere una sorta di coprifuoco in tutta Italia dalle 22 con chiusura di qualsiasi locale o luogo pubblico: bar, birreria, pub, ristorante, pizzeria, museo, cinema, teatro, sala da concerti. Altre restrizioni potrebbero invece arrivare a carattere regionale.
C. B.