"Opposizioni criticano spesa inutile per progetto parcheggio: 50 mila euro spesi per una duplicazione"

Opposizioni criticano l'amministrazione comunale per aver speso 50 mila euro per un progetto di parcheggio già previsto nel Project financing.

Secondo le opposizioni siamo già in pieno periodo delle promesse. "A poche settimane dalla campagna elettorale ha preso in mano il dossier parcheggio del Cencione – attaccano lega, cambiaMenti e Forza Italia – e ha commissionato lo studio di un progetto stanziando ben 50 mila euro". "Pur consapevoli che il tutto si risolverà in una finzione perché l’amministrazione comunale non vuole né cercare né trovare i milioni che sarebbero necessari per realizzare l’ampliamento del parcheggio – spiega una nota –, non possiamo non rilevare che non era necessario spendere 50 mila euro per la progettazione perché questa era prevista e contenuta nel Project financing. Ci chiediamo, e se lo chiedono anche i

cittadini, per quale motivo vengono stanziati 50 mila euro per averne un altro, con una inutile duplicazione di spesa".