Incidente a Peccioli, militare grave dopo il lancio con il paracadute

Problemi nella fase di atterraggio. Il paracadutista di 38 anni, residente a Livorno, ha riportato diverse fratture. Attivato anche l’elisoccorso Pegaso

Un elicottero Pegaso (foto repertorio)

Un elicottero Pegaso (foto repertorio)

Peccioli (Pisa), 16 ottobre 2023 – Gravissimo incidente all’avio superficie Pratello, a Peccioli. Un militare di 38 anni, residente a Livorno, è rimasto ferito nella fase di atterraggio dopo il lancio con il paracadute.

Secondo le prime informazioni, l’uomo ha impattato molto forte con il suolo in fase di atterraggio riportando ferite gravi e diverse fratture agli arti inferiori. Valutati i traumi, il paracadutista è stato portato con l'elisoccorso all'ospedale di Cisanello di Pisa. Secondo quanto appreso ha riportato un trauma del rachide e degli arti inferiori con una frattura esposta di tibia e perone. 

Sul posto è intervenuta l’ambulanza infermieristica di Peccioli ed è stato attivato anche l’elisoccorso Pegaso.