Un’anima per la sinistra, il libro di Chiti a "Voglia d’incontr’Arci"

Il Circolo Arci di Agliana organizza la festa "Voglia d’incontr’Arci" ogni martedì sera fino al 30 luglio. Cena, spettacoli e incontri culturali per condividere ideali e divertirsi insieme.

Un’anima per la sinistra, il libro di Chiti a "Voglia d’incontr’Arci"

Un’anima per la sinistra, il libro di Chiti a "Voglia d’incontr’Arci"

Martedì prossimo, 9 lugli,o parte "Voglia d’incontr’Arci" la prima festa dei circoli Arci di Agliana, che proseguirà tutti i martedì, dalle ore 20 in poi, fino al 30 luglio. "L’abbiamo chiamata “Voglia d’incont’Arci“ – spiegano gli organizzatori – perché vuole essere un luogo di incontro, dove le persone potranno trovarsi per mangiare e divertirsi, ma anche per parlare, discutere, confrontarsi, condividere ideali". La festa è organizzata nel giardino che si affaccia su piazza Michelucci dello storico Circolino Arci di San Niccolò, attivo da più di sessant’anni e fulcro di iniziative, dalla cultura allo sport. "E’ una festa semplice – spiegano ancora – con cibo tipico delle feste paesane, pastasciutta, grigliata, panzanella, tutto realizzato dai volontari e dalle volontarie, con prezzi accessibili". La serata di martedì 9 sarà organizzata con "Ristopizza Lion" e ci sarà uno spettacolo di magia del Mago Cappello, per tornare un po’ bambini. Martedì 16 pasta all’amatriciana e grigliata, martedì 23 sarà la serata della pastasciutta antifascista con Anpi Agliana e Libera. Martedì 30, in tavola panzanella e grangrigliata. "Non mancheranno cultura e divertimento – concludono gli organizzatori – . Il 16 luglio sarà presentato del libro di Vannino Chiti “Dare un’anima alla sinistra“". Chiti ha una lunga esperienza politica e amministrativa: è stato senatore, presidente della Regione Toscana e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Martedì 16, dopo la cena, parteciperà alla presentazione del suo libro "Dare un’anima alla sinistra", che analizza la situazione nella sinistra politica dopo la nascita del governo Meloni. Chiti traccia il percorso che ha condotto il Pd alla sconfitta, non riducibile solo alle leadership, ponendo l’accento su cosa è necessario rinnovare per non restare molto tempo all’opposizione. Martedì 23 letture dedicate a Giacomo Matteotti, il 30 chiusura con le canzoni di Battisti e Bennato e i cocktail dei volontari. Ogni martedì, per il primo ciclo di "Arte sotto il gelso", l’artista aglianese Emo Risaliti esporrà alcune delle sue opere. Tutti i martedì, alle 22, bomboloni. Per prenotare la cena: Lucia 329.0660586; Fabrizio 333.5328087; Giovanni 338.2250933.

Piera Salvi