L'artista Marcello Scuffi
L'artista Marcello Scuffi

Quarrata, 27 settembre 2019 - Prosegue l'iter burocratico di realizzazione della bandiera della Città di Quarrata, il cui bozzetto, per decisione del sindaco Mazzanti, sarà dipinto dal pittore quarratino Marcello Scuffi. “Dipinto dalle sue mani - ha commentato il sindaco Mazzanti -, il bozzetto della nostra bandiera avrà una firma d’autore che penso dia lustro a tutta la nostra città. Voglio pertanto ringraziarlo di cuore, pubblicamente per essersi reso disponibile a dipingere questa opera”. Scuffi, che si è detto onorato dell'occasione, ha realizzato un'ipotesi di bandiera con le caratteristiche deliberate dal Consiglio Comunale: al centro lo stemma del Comune di Quarrata e sfondo per metà rosso e per metà bianco, così da riprendere i colori dell’arme, a scacchi rossi e argento (l’argento nelle bandiere viene riportato con il bianco). Il bozzetto, una volta realizzato dall’artista Marcello Scuffi, sarà inviato al Servizio Araldica Pubblica dell'Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’approvazione e la sua vidimazione.

Scuffi è nato a Tizzana il 25 settembre 1948. Ha mostrato la sua passione per il disegno e la pittura ancora giovanissimo. Autodidatta, dipinge con continuità dal 1970 e, dal 1973, si dedica esclusivamente alla pittura. Fin dall’inizio della sua attività artistica è apparso in varie collettive e in numerose personali. Nel 1977 e nel 1981 ha vissuto a Bruxelles. Ultimamente alterna la sua presenza tra Quarrata e la Versilia, le due località in cui da circa venti anni vive e lavora. Le sue opere sono note e apprezzate non solo in Italia, ma anche all’estero, in particolare in Francia, in Belgio e in Svizzera. La sua pittura ha suscitato costantemente l’attenzione, non solo di critici d’arte, ma anche di illustri letterati che hanno spesso pubblicato saggi e studi su di essa. Dal 1972 ad oggi sono più di cinquanta le sue mostre personali, molte delle quali tenute in importanti musei e prestigiose sedi istituzionali. In questo momento Marcello Scuffi è impegnato per la presentazione di una mostra che si terrà a Venezia per l’uscita del secondo volume del catalogo generale di tutta la sua opera.