Ospiti illustri al congresso di Italia Viva. Natali candidato unico per il provinciale

Ieri sera si è tenuto il primo congresso provinciale di Italia Viva, presieduto da Giancarlo Agnesino. Tra i presenti, sindaci e consiglieri comunali. Domani, gli iscritti potranno votare per le cariche di vertice. Obiettivo: rilanciare il ruolo di Italia Viva come forza di governo.

Ieri sera è andato in scena anche il primo congresso provinciale di Italia Viva. Non sono passate inosservate, tra il pubblico e negli interventi, la presenza di Gabriele Romiti (sindaco di Quarrata), Federico Bruschi (sindaco di Marliana), Giancarlo Mandara (consigliere comunale di Pescia), Anna Bruna Geri (coordinatrice provinciale di Forza Italia) e Tommaso Braccesi (ex sindaco di Cutigliano). L’assemblea, presieduta dal coordinatore comunale di Pistoia Giancarlo Agnesino, ha visto la presentazione dell’unico candidato alla presidenza provinciale di Italia Viva, Francesco Romano Natali (coordinatore uscente assieme a Sonia Petrillo) illustrare la mozione congressuale. Tra i punti più importanti, rilanciare il ruolo di Italia Viva come forza di governo e riaffermare sinergie nei comuni in cui il progetto amministrativo sta portando frutti, come Quarrata e Monsummano. Gli iscritti di Italia viva potranno votare per le cariche di vertice nella giornata di domani, presso il circolo Arci di Pontelungo a Pistoia e presso l’Hotel Adua e Regina di Saba a Montecatini.