Nembo protagonista a ’Sportiva 24’

I paracadutisti del 183° reggimento "Nembo" di Pistoia hanno partecipato all'evento Sportiva 24 a Monsummano Terme, coinvolgendo bambini e ragazzi in attività ludico-sportive e dimostrazioni di combattimento militare, evidenziando professionalità e spirito di squadra.

Nembo protagonista a ’Sportiva 24’

Nembo protagonista a ’Sportiva 24’

I paracadutisti del 183° reggimento "Nembo" di Pistoia hanno partecipato all’evento promozionale Sportiva 24 tenutosi la scorsa settimana al parco Orzali a Monsummano. In occasione di questa manifestazione i militari dell’Esercito Italiano hanno allestito il "mini training camp": un percorso ad ostacoli che ha coinvolto bambini e ragazzi in un’attività ludico-sportiva che mette alla prova coordinazione motoria ed equilibrio. Notevole successo ha riscosso anche lo stand espositivo di mezzi e materiali della forza armata, arricchito dalla riproduzione di una falsa carlinga che ha permesso a grandi e piccoli di vivere per qualche minuto nei panni di un paracadutista e di seguire le procedure per arrivare "alla porta" apprezzandone l’emozione. Inoltre i paracadutisti del Nembo hanno proposto dimostrazioni di metodo di combattimento militare evidenziando l’importanza della preparazione fisica e dell’allenamento, attività che caratterizzano la professione del soldato. Sportiva 24 ha coinvolto istituzioni, società sportive e associazioni sottolineando la sinergia e la collaborazione esistente tra le varie realtà del territorio.

L’attività espositiva dei paracadutisti dell’Esercito Italiano ha offerto una dimostrazione di dedizione, spirito di squadra, passione e impegno portando all’attenzione del pubblico competenza e professionalità.