Polizia
Polizia

Ponte Buggianese (Pistoia), 14 ottobre 2019 - Un ex calciatore professionista è stato arrestato con l'accusa di aver minacciato e perseguitato una coppia residente a Ponte Buggianese (Pistoia) per farsi restituire dei soldi che avrebbe prestato al marito. Alcune settimane fa un cittadino aveva raccontato agli agenti dello stato di ansia in cui era caduto assieme alla moglie a seguito delle continue minacce ricevute.

Qualche giorno dopo il copione si era ripetuto con la donna, che aveva formalizzato una denuncia in quanto in più occasioni sarebbe stata avvicinata con fare intimidatorio dall'ex calciatore. Venerdì l'uomo è stato sorpreso mentre era in procinto di molestare la donna e arrestato dalla polizia in flagranza di reato. Per l'ex calciatore il gip ha disposto l'obbligo di dimora con permanenza notturna: l'accusa è di atti persecutori e minacce gravi.