Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

L’Outdoor fest scalda già i motori

Il famoso appuntamento sportivo quest’anno sarà anticipato. E la Montagna adesso cerca volontari

diandrea nannini
Cronaca
Giochi di equilibrio (foto dal sito www.adventureoutdoorfest.com)
Giochi di equilibrio (foto dal sito www.adventureoutdoorfest.com)
Giochi di equilibrio (foto dal sito www.adventureoutdoorfest.com)

di Andrea Nannini

Sale l’attesa per una manifestazione destinata a valorizzare il territorio e attirare migliaia di visitatori all’insegna degli action sports e dell’avventura. L’Adventure Outdoor fest torna, dal 29 giugno al 3 luglio, nel comune di San Marcello Piteglio, spostando l’evento dalla fine della stagione turistica, al suo inizio (lo scorso anno si svolse dal 15 al 19 settembre). Un programma lungo cinque giorni ricco di imperdibili appuntamenti: 40 corto-medio metraggi d’avventura in concorso e un fitto elenco di incontri con autori, insegnanti e guide, tra corsi sportivi, yoga, concerti in natura, escursioni, e numerose e particolari attività. L’organizzazione intanto cerca volontari. Persone di tutte le provenienze "che abbiano voglia di far parte di questa speciale avventura": per aderire basta inviare la candidatura a https:bit.lyvolontari22.

"Proseguiamo l’impegno per la promozione e l’animazione del territorio – ha affermato l’assessore al turismo, Giacomo Buonomini, nel presentare la manifestazione –. Il Festival 2022 cambia periodo, inserendosi all’inizio della stagione per favorire il lancio dell’estate sul territorio. Il lavoro che assieme all’organizzazione abbiamo impostato punta alla massima condivisione con le realtà del territorio e alla sua valorizzazione più elevata possibile. L’obiettivo è fare meglio dello scorso anno, aumentare in modo tangibile le presenze turistiche all’inizio della stagione e creare un effetto volano per il resto dell’estate. Insomma, vogliamo un evento ’il più colorato possibile’. Non dimentichiamoci che un avvenimento del genere consente di fare tanta pubblicità positiva al territorio, con una ricaduta positiva nel tempo e sulle altre iniziative. Un grazie alla Fondazione Caript che è soggetto finanziatore assieme al Comune di San Marcello Piteglio". Le iscrizioni al concorso cinematografico internazionale, giunto alla nona edizione, resteranno aperte fino al 31 maggio. "Gli Adventure Movie Awards – continua Buonomini – sono la bussola che guida e ispira da sempre l’intera manifestazione, grazie alla condivisione di storie di avventura che hanno il potere di ampliare la comprensione di se stessi come parte integrante della natura, film e incontri capaci innescare cambiamenti sociali e ambientali positivi nelle nostre comunità locali e in tutto il mondo. Il villaggio dell’evento avrà sede al laghetto del Ponte Sospeso, dal quale si dirameranno le numerose iniziative all’insegna di sport e attività all’aria aperta, avventura, vicinanza con la natura, incontri con ospiti, concerti dal vivo, esibizioni spettacolari, possibilità di degustare prelibatezze gastronomiche del territorio, birre artigianali e ottimo vino, e la possibilità di curiosare tra gli stand del Villaggio del Festival, in un allegro clima di amicizia e condivisione.

Il villaggio ad ingresso gratuito, prevede anche uno spazio dedicato alle discipline olistiche con espositori che proporranno al pubblico trattamenti, e massaggi e un mercatino di prodotti artigianali, libri e prodotti tipici locali. Confermata la seconda edizione del Tuscany slackline meeting che vedrà partecipare atleti da tutta Italia e da alcuni Paesi esteri, così come il deep water solo con climbers di spicco che sfideranno le pareti strapiombanti del Canyon Park. Non finisce qui, perché il programma riserva tante altre iniziative: lo scorso anno fu un successo, quest’anno Buonomini punta a consolidarlo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?