Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

"Imbalance" la sfida di Lucrezia Suggestiva sfilata a Casalbosco

La Fattoria propone eventi in cui i prodotti si sposano con le eccelleze del territorio. Tutti i protagonisti

Moda e buon vino si sono armonizzati perfettamente nella sfilata che si è tenuta nella cantina di Casalbosco. La stilista Lucrezia Ceneda ha presentato la sua collezione "Imbalance" e la fattoria di Casalbosco ha proposto i suoi vini. Il pubblico ha molto applaudito gli abiti presentati e dopo la sfilata si è fermato a gustare le eccellenze enologiche. La Fattoria di Casalbosco prosegue nella sua strategia di associare i propri prodotti con le bellezze offerte dal territorio. Per Lucrezia Ceneda è stata l’occasione per far conoscere le sue ideazioni, caratterizzate tutte da un’impronta molto personale e originale nello spirito della "danza su un filo instabile dove prendono vita forme e armonie". I giovani e meno giovani che hanno fatto da modelli sfilando con gli abiti della Ceneda hanno stupito per la disinvoltura e il portamento. Alla fine della sfilata la stilista ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito: oltre alla fattoria Casalbosco Beatrice Mattei e Beatrice Giorgi per il make-up, Adriano Bardare per i gioielli di artigianato, il team di Daniela Hair Group per le acconciature, Davide Calandra per le musiche, Ylenia Toccafondi per i contenuti, Rosmery Morales per l’acconciatura della stilista. Un grazie particolare ai modelli e agli altri che hanno collaborato: Angelica Zerbino, Angelo e Alessandra, Rebecca Vannini, Rebecca Meoni, Lorenzo Puzone, Niccolò Meoni, Giada Reali, Elena Ginanni, Matilde e Melita Germano, Martina Gatti, Michele Giordano, Roberto Pusceddu, Samantha Federici, Edoardo Bonci, Veronica Zerbino, Giacomo Bonci, Anita La Motta, Ilaria La Motta, Eleonora Innocenti Bardazzi), Eva Santi, Anna Bolognesi , Alyssa e Francesca Risaliti.

Giacomo Bini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?