Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

"Giardini", viaggio emozionale attraverso la musica

Spettacolo nella corte della villa La Costaglia. Sulle note il commento di colori e immagini

21 giu 2022

Un abbinamento di musiche, immagini, luci e colori: si chiama "Giardini- Sinestesia musica colori profumi" lo spettacolo nella corte della villa la Costaglia di Quarrata giovedì 23 giugno, alle ore 21,15, di cui il maestro Franco Bettiol è autore delle musiche. Sinestesia, ossia associazione di sensazioni percepite con l’udito, la vista, il gusto, l’olfatto, e allo stesso tempo un viaggio emozionale attraverso i vari aspetti del "giardino", alla ricerca dei significati che vi si nascondono, specchio di altrettanti stati d’animo della nostra vita. L’esibizione musicale vedrà al pianoforte Svitlana Pushenko e Lorena Mainero, la voce mezzosoprano è di Ewa Gubanska, soprano Chiara Sartori, alcuni brani saranno eseguiti da un piccolo organico strumentale: violoncello Alice Gabbiani, arpa Irene Betti, Flauto Tatiana Fedi. Le musiche saranno appunto accompagnate da un commento visivo di colori e immagini realizzato da Andrea Montagnani di Pupillaquadra, dalle luci di Fabio del Naia e dalla diffusione di profumi, in sintonia con i brani eseguiti. Un’ora e 45 minuti per un’esperienza completa, che contribuirà a far affiorare alla memoria anche ricordi passati, portando lo spettatore a sentirsi un tutt’uno con la natura nel giardino della villa che farà da teatro.

"Le percezioni sensoriali hanno un profondo effetto su di noi, più grande di quello che normalmente pensiamo – ha spiegato Franco Bettiol –: tutti conosciamo le sensazioni profonde e di ricordo che l’ascolto della musica può generare".

Lo spettacolo è a ingresso libero, con il patrocinio del Comune di Quarrata. Interverrà il sindaco Gabriele Romiti.

Daniela Gori

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?