Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Balia punta su sicurezza e lavoro "Metteremo le persone al centro"

La 44enne, dipendente di una multinazionale e docente di sassofono, ha un "piano ben preciso"

Alessia Balia, 44 anni, è la candidata a sindaco per il Partito 3V: ieri sera ha presentato il suo programma e la sua squadra alla città
Alessia Balia, 44 anni, è la candidata a sindaco per il Partito 3V: ieri sera ha presentato il suo programma e la sua squadra alla città
Alessia Balia, 44 anni, è la candidata a sindaco per il Partito 3V: ieri sera ha presentato il suo programma e la sua squadra alla città

Alessia Balia, 44 anni, dipendente di una multinazionale e concertista nonché insegnante di sassofono, madre di una bambina di 8 anni, è la candidata alla carica di sindaco alle prossime elezioni amministrative del Comune di Pistoia per il Partito 3V Verità e Libertà. "Se sarò eletta sindaco – ha detto, presentandosi alla città nel corso di un incontro che si è svolto ieri sera alla Galleria Vittorio Emanuele di via degli Orafi – comincerò dall’introdurre all’interno del comune una moneta complementare, questo per ridare slancio all’economia della città e soprattutto alla piccola e media impresa, che in questo momento sta soffrendo e che ha bisogno di nuova linfa vitale per riprendere l’attività".

Balia ha detto di avere le idee chiare anche su infrastrutture ("A Pistoia più che lavori molto costosi abbiamo bisogno di piste ciclabili, che mancano, e di togliere il traffico dal centro cittadino") e sul lavoro ("Punterei soprattutto sui giovani, che oggi, a Pistoia, come in altre città, trovano spesso le porte chiuse, mentre in genere hanno idee geniali che vengono sottovalutate"). "Per quanto riguarda la sicurezza – ha spiegato – abbiamo in mente un piano integrato, in cui il cittadino sia direttamente coinvolto a prendersi cura dei propri spazi".

Per quanto concerne la cultura e il turismo alti propositi. "Ho notizie – afferma – che il turismo quest’anno a Pistoia è andato bene, anzi ha avuto un incremento. Per la cultura vedo che a Pistoia al momento mancano tante occasioni di coinvolgimento e parlo in particolare dei bambini e degli adolescenti, bisogna ripartire da loro, che sono i fiori della cittadinanza e farli sbocciare. Quindi se dedichiamo a loro queste energie, sicuramente avremo una Pistoia più aperta". Nel corso dell’incontro sono stati anche presentati i 29 candidati che compongono la lista: Tommaso Agostini, Tiziana Bovani, Federico Zacchei, Donatella Martinelli, Leonardo Bardi, Michela Barsocchini, Marco Santero, Tiziana Fedi, Lorenzo Baggiani, Edoardo Tummino, Sabrina Mancini, Luca Bandini, Silvia Dabizzi, Massimiliano Innocenti, Elvira Angelucci, Roberto Lensi, Marisa Spadaccini, Marco Mugnaini, Martina Fagorzi, Giuseppe Filippi, Silvia Jafisco, Domenico Cornaglia, Vanda Ciaiola, Simone Barbato, Ilaria Bersani, Mabiala Jadeli Gangbo, Laura Rosso, Nicola Piazzese, Clara Menardo.

Patrizio Ceccarelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?