Montefalcone, ferito mentre fa softair: trasportato in ospedale con l’elisoccorso

È successo nei pressi del Lago Tre Fontine, tra i boschi. Ai vigili del fuoco ci sono volute circa due ore per portare l’uomo in salvo

Operazioni di soccorso
Operazioni di soccorso

Pisa, 11 febbraio 2024 – Momenti di paura si sono vissuti questa mattina a Montefalcone. Un uomo si è infortunato durante una attività di softair. Subito allertati i soccorsi, la squadra dei Vigili del fuoco di Pisa è intervenuta quando erano le 10,30 nei pressi del Lago Tre Fontine, per prestare soccorso al ferito.

La squadra dei Vigili del Fuoco di Castelfranco lo ha recuperato in una zona boscata. Ci si è poi occupati del trasporto in un luogo diverso, che permettesse le prime cure sul posto da parte dei sanitari, la presa in carico a bordo dell’elisoccorso e il trasferimento in ospedale. Con una barella toboga l’uomo è stato dunque trasportato in zona aperta, proprio per consentire il recupero da parte di Eli Pegaso1.

L’intervento è durato circa due ore e si è concluso alle 12.20. Un intervento che ha visto collaborare i Vigili del fuoco con i sanitari di terra della pubblica assistenza e il personale dell'equipaggio dell’elisoccorso Pegaso. Il ferito è stato dunque trasportato in ospedale e ricoverato.