Marina di Pisa, al via i lavori di spianatura delle spiagge di ghiaia

L’intervento è stato finanziato dal Comune con il contributo dalla Regione Toscana, per un totale di circa 65 mila euro

Le ruspe in azione

Le ruspe in azione

Pisa, 16 maggio 2024. Sono partiti oggi i lavori di spianatura delle spiagge di ghiaia di Marina di Pisa nel tratto che va da piazza Baleari fino a poco prima di piazza Sardegna. I lavori saranno effettuati dal Comune di Pisa e termineranno in modo da rendere fruibili le spiagge nei primi giorni di giugno, di modo da renderle accessibili con l’inizio della stagione turistica. L’intervento è stato finanziato dal Comune con il contributo dalla Regione Toscana, per un totale di circa 65 mila euro. Nel periodo dell’intervento è vietato l’accesso e la sosta alle aree demaniali marittime in località Marina di Pisa, limitrofe alle celle soffolte n. 4, 5, 6 e 7, in corrispondenza dei cantieri mobili per la manutenzione, opportunatamente delimitati e segnalati. Il divieto è esteso ai tratti di mare antistanti i predetti cantieri.