Maltratta per anni la compagna: scatta la denuncia

La donna ha subito per anni litigi e condotte violente dell’uomo

Carabinieri (immagine di repertorio)

Carabinieri (immagine di repertorio)

Pisa, 7 aprile 2024 - Per anni ha subito in silenzio le liti e le condotte violente del compagno, anche fisiche. Poi però una donna si è decisa a dire tutto alle forze dell’ordine, che sono intervenute in suo aiuto, e a denunciare il suo ex compagno. A scatenare l’ira dell’uomo era il tarlo della gelosia, che ha costretto la donna a vivere per anni un vero e proprio incubo. Dopo la fine della convivenza, al culmine di anni di vessazioni e violenze psicologiche, l’uomo aveva anche impedito alla donna di tornare a casa a prelevare i suoi effetti personali. Per questo motivo una donna della provincia di Pisa ha querelato l'ex compagno, che al termine di un'indagine dei carabinieri è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia. La coppia non ha figli e ora i due ex conviventi vivono in appartamenti diversi, in due distinti comuni del pisano. I carabinieri della compagnia di San Miniato, in provincia di Pisa, dopo aver raccolto la denuncia della donna, hanno riscontrato che per anni aveva subito le condotte violente, anche fisiche, come spinte e litigi violenti, da parte dell'uomo per motivi di gelosia.

Maurizio Costanzo