MICHELE BUFALINO
Cronaca

Sinistra Unita, Luigi Sofia denuncia lo stato di abbandono e devastazione di Via Cattaneo

"Vogliamo conoscere eventuali ulteriori misure che l'amministrazione comunale intenda adottare per migliorare la sicurezza e la qualità della vita dei residenti"

Luigi Sofia

Luigi Sofia

Pisa, 4 luglio 2024 - Luigi Sofia, capogruppo di Sinistra Unita per Pisa, denuncia la situazione di Via Cattaneo: "Denunciamo con forza lo stato di abbandono e devastazione in cui versa Via Cattaneo, una strada situata nel cuore del centro urbano, via di accesso per la città. Questa denuncia nasce in risposta alla propaganda messa in campo dall'amministrazione comunale riguardo la sicurezza e il decoro urbano - dichiara Luigi Sofia -. Via Cattaneo rappresenta oggi un luogo desolato, con numerosi locali sfitti e abbandonati, con cartelli di "Affittasi" che si susseguono uno dopo l’altro. Le attività produttive sono rare e la mancanza di interazione sociale ed economica contribuisce a rendere il quartiere sempre più spopolato e inerte. Questo totale abbandono è il chiaro emblema di una gestione miope e fallimentare, che ha lasciato interi quartieri della nostra città al loro destino. Le condizioni di pericolo per i cittadini che utilizzano i mezzi pubblici aggravano ulteriormente la situazione. La fermata dell’autobus in Via Cattaneo è insicura, costringendo i passeggeri a caricare e scaricare in condizioni precarie. Inoltre, il problema delle automobili parcheggiate fuori dagli spazi adibiti crea caos e insicurezza che non possono essere tollerati. L’attuale amministrazione ha vinto le elezioni con il mantra della sicurezza, promettendo di rendere Pisa una città più sicura e vivibile. Tuttavia, queste promesse non sono state mantenute. Al contrario, abbiamo assistito a un’attenzione esclusiva verso il centro storico, i "salotti" della città, mentre vie come Via Cattaneo, a pochi metri di distanza, sono state lasciate nell’incuria e nel degrado. Chiediamo con urgenza un intervento concreto e tempestivo per riqualificare Via Cattaneo, restituendo dignità e sicurezza sociale a questa strada e ai suoi cittadini. Non possiamo accettare che esistano quartieri di serie A e quartieri di serie B nella nostra città. Per questo abbiamo depositato una interrogazione al Sindaco e alla giunta per chiedere: 1. Di ricevere una relazione dettagliata sugli interventi programmati e sulle risorse allocate per la manutenzione di via Cattaneo. 2. Di conoscere eventuali ulteriori misure che l'amministrazione comunale intenda adottare per migliorare la sicurezza e la qualità della vita dei residenti e dei pendolari che frequentano via Cattaneo"

M.B.