San Giuliano Terme: terminate le asfaltature si prosegue con il lotto 2024

Interessate molte vie del territorio su cui insiste una grande mole di traffico veicolare

L'assessore Francesco Corucci
L'assessore Francesco Corucci

San Giuliano Terme 2 febbraio 2024 – Proseguono i lavori per il rinnovo del manto stradale nel territorio sangiulianese. In fase di ultimazione del secondo lotto asfaltature del 2023 e già programmato il primo lotto 2024. L'Amministrazione comunale ha provveduto alla manutenzione straordinaria di lunghi tratti della fitta rete viaria nel comune di San Giuliano Terme. Tali opere si sono rese necessarie per rinnovare il manto stradale sollecitato dalla forte mole di traffico che ogni giorno insiste sul territorio sangiulianese, unitamente ad altri interventi di decoro urbano, efficientamento e per una qualità duratura delle strade nel tempo. Il quadro economico che interessa complessivamente i lavori è di oltre 735.000,00 euro euro e l'investimento per migliorare la fruibilità di ampi tratti e punti strategici della rete viaria. Gli interventi hanno previsto ad Arena Metato: via De Amicis, via Turati, via l'Aretino, via del Popolo, via San Giovanni ed il piazzale antistante al cimitero; via Carducci La Fontina e via Mozart a Ghezzano-Colignola; Asciano: via dei Condotti e via del Falcione; Gello: via Gigli e piazza Nistri; Pontasserchio: via Vittorio Veneto, via Mazzini, via Bovio, via Pasteur, via Magenta. Nell'ambito dei lavori è stato rifatto il piazzale della scuola primaria “Cesare Battisti” sempre ad Arena Metato ed il percorso pedonale esterno (per questi due interventi in primavera sarà eseguito un intervento di resinatura colorata con colore scelto dagli alunni della scuola stessa). Il primo lotto del 2024 in programmazione, per un quadro economico da 635mila euro, prevede invece le seguenti strade: via Lenin, via Niccolini, via dei Condotti (abitato Asciano), via Dini (Gello), via Traversagna a Mezzana, via Toniolo (Mezzana-Campo), via Pacinotti (Campo), il piazzale antistante al cimitero di Campo e il percorso pedonale all'intersezione tra via Selmi (Ghezzano) e la strada provinciale Vicarese con intervento finalizzato all'abbattimento delle barriere architettoniche. "Il territorio sangiulianese è attraversato giornalmente da una notevole mole di traffico veicolare che mette a dura prova il manto stradale – afferma l'assessore ai lavori pubblici e alla mobilità Francesco Corucci –si tratta di interventi necessari al miglioramento della qualità delle strade, soprattutto in quelle vie che ogni giorno sono interessate maggiormente dal corposo attraversamento". "Proseguiamo nella cura intensiva di importanti snodi viari del territorio sangiulianese – spiega il sindaco Sergio Di Maio –questi lavori anticipano altri importanti interventi in divenire per il miglioramento del traffico viario, tra cui il parcheggio di Arena Metato per il quale è stato stretto l'accordo tra la Pubblica assistenza e la ditta esecutrice proprio nei giorni scorsi e per il quale ringrazio la Pubblica assistenza di Arena Metato".