Il ministro ricorda il sacrificio della dottoressa: "Il tavolo tecnico al lavoro per migliorare i servizi"

Schillaci ha consegnato una targa al compagn Michele Bellandi come segno di vicinanza delle istituzioni

La Giornata Mondiale della salute mentale 2023 si è aperta ieri al Ministero per la Salute con il messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Che ha ricordato il silenzio, frutto del pregiudizio, che ancoracirconda il disagio psichico, ponendo l’accento sui rischi che corrono gli adolescenti e i giovani, già messi a dura prova dalla crisi della pandemia e dai conflitti armati che si affacciano in Europa: a loro vanno forniti gli strumenti per crescere in salute e alle loro famiglie va garantito il giusto supporto. "Godere di una buona salute mentale – ha scritto Mattarella – è condizione per esercitare liberamente i diritti fondamentali della persona". Poi il ricordo di Barbara Capovani, la psichiatra pisana uccisa lo scorso aprile. Il ministro Schillaci ha consegnato a Michele Bellandi, il compagno della dottoressa, una targa in memoria del suo impegno e sacrificio come professionista della salute mentale e in segno di vicinanza delle Istituzioni. La famiglia ha scelto di dedicare il ricordo di Barbara "a tutte le persone che sono al lavoro sul campo, che fanno parte del Servizio sanitario nazionale, che erano al suo fianco e per cui lei si batteva ogni giorno", con la speranza che l’evento tragico che li ha colpiti dia più forza alle iniziative già intraprese dal legislatore per migliorare le condizioni di lavoro dei professionisti della salute. "Da subito ho posto tra le mie priorità e di tutto il Ministero la promozione della salute mentale in tutte le età e in tutti i contesti, - ha detto il ministro – e il miglioramento della qualità dei percorsi di prevenzione, di trattamento e riabilitazione a favore delle persone con disagio psichico. - ha proseguito il Ministro - Abbiamo istituito un Tavolo tecnico per la salute mentale che sta lavorando attivamente, attraverso sottogruppi dedicati alle principali criticità, e che ha svolto fino ad oggi oltre 30 audizioni.