Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 mag 2022

Decreto aiuti insufficiente Così chiudiamo

25 mag 2022
stefano;
Cronaca

Stefano

Maestri Accesi *

L’approssimarsi dell’estate e il ritorno a una normalità tanto attesa non devono far passare sotto traccia i tempi durissimi che le imprese continuano e continueranno a vivere senza interventi incisivi da

parte del Governo e a livello Europeo. L’ultimo

Decreto Aiuti prevede interventi necessari e attesi, ma ancora insufficiente. Dall’inizio dell’anno la bolletta energetica è aumentata in modo spopositato e attività commerciali, imprese del turismo e della ristorazione dovranno affrontare una spesa complessiva per gas ed elettricità che passerà dagli 11,3 miliardi del 2021 a 19,9 miliardi (+76%). Un conto sempre più salato per i settori più colpiti dalla pandemia e che ora rischiano la chiusura anche a causa

dei rincari. Ai prezzi attuali la bolletta energetica triplicherebbe, passando da circa 10 a 30 miliardi di euro, con forti ripercussioni soprattutto su strutture ricettive, bar e ristoranti, ma anche all’autotrasporto delle merci, che vedrebbe un incremento dei costi dei carburanti del 40%”.

Uno scenario aggravato dal protrarsi del conflitto in Ucraina. “La guerra è innanzitutto una tragedia umana che sconvolge le nostre vite. Nel nostro piccolo abbiamo cercato di mettere in campo iniziative di solidarietà alla popolazione ucraina come “Molto con poco”, ma è innegabile che la guerra abbia ripercussioni drammatiche anche sull’economia, per la quale sono necessari interventi di sostegno” afferma Maestri Accesi. “Secondo le stime

Irpet il prolungato isolamento della Russia andrebbe a portare una riduzione di 0,6 punti percentuali sul Pil toscano, colpendo in particolare settori come industria dei macchinari e comparto della moda, oltre ad aziende meccaniche industria del mobile e generi alimentari.

*Presidente Confcommercio Provincia di Pisa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?