La squadra Svs che è intervenuta ieri pomeriggio a Tirrenia
La squadra Svs che è intervenuta ieri pomeriggio a Tirrenia

Tirrenia (Pisa) 7 settembre 2018 - La mamma è stata pronta e attenta. Al primo segno di sofferenza della piccola, che ha cominciato a respirare male, ha attivato tutta la procedura. E’ stata decisiva insieme al personale dell’Svs di Livorno inviato dalla centrale operativa del 118 allo stabilimento balneare di Tirrenia dove la famiglia si trovava. Poco dopo le 16, l’emergenza. La bimba di 10 anni che era al mare con la mamma, sono della zona, stava facendo il bagno quando ha avuto una forte reazione allergica.

La madre, che è abituata a convivere con questo problema, l’ha soccorsa immediatamente somministrandole l’adrenalina. Nel contempo, sono stati chiamati i soccorsi. E l’associazione di volontariato labronica ha trovato la piccina in disparte: aveva ricevuto già le prime cure. Il medico ha continuato con la terapia, ancora adrenalina e aerosol perché la bimba aveva quasi smesso di respirare. L’ambulanza è rimasta a lungo in riva al mare. E il caso, per fortuna, si è poi risolto senza il bisogno del trasporto in ospedale. La piccola, secondo quanto ricostruito, è allergica a qualunque tipo di pesce e, ieri, sarebbe venuta in contatto, mentre si trovava in acqua, con delle alghe.