Al cineclub Arsenale "Per un nuovo domani" di Luca Brignone: dibattito e proiezione

Giovedì 8 febbraio l'appuntamento alle 18.30

Il cineclub Arsenale di Pisa
Il cineclub Arsenale di Pisa

Pisa, 6 febbraio 2024 - In occasione del Giorno della Memoria 2024, giovedì 8 febbraio alle 18,30, al Cineclub Arsenale di Pisa avrà luogo la proiezione del docufilm di Luca Brignone Per un nuovo domani (96', Italia, 2024) con Neri Marcorè, Leonardo Caneva, Elena Meoni, Flavia Comi, Marco Pratesi, Luigi Pisani, Paolo Giommarelli, Sofia Graiani, Julia Messina e Giorgia Guerra. La docufiction, una coproduzione Rai Fiction e Alfea Cinematografica, è liberamente tratta dal libro L’Orizzonte Chiuso di Silvia Angelini, Oscar Guidi e Paola Lemmi, edito da Maria Pacini Fazzi Editore. La proiezione, a ingresso libero, sarà preceduta da un dibattito che vedrà la partecipazione del regista Luca Brignone, dello sceneggiatore Mario Cristiani, con la presenza degli autori del libro Silvia Angelini, Oscar Guidi e Paola Lemmi e degli attori e attrici Flavia Comi, Paolo Giommarelli ed Elena Meoni. Interverranno per l'Università di Pisa la professoressa Chiara Tognolotti, docente di Storia del cinema, e il professor Saulle Panizza, direttore del Centro per l’Innovazione e la Diffusione della Cultura (CIDIC). Per un nuovo domani narra una vicenda ancora poco nota avvenuta durante la Seconda Guerra Mondiale: 70 ebrei stranieri furono obbligati a risiedere in "internamento libero" a Castelnuovo di Garfagnana tra il 1941 e il 1943. Durante i due anni di coabitazione forzata, nonostante i divieti si svilupparono relazioni di vario tipo con la comunità locale, caratterizzate talvolta da conflitti e incomprensioni, ma prevalentemente da reciproco aiuto e solidarietà. Tre dei protagonisti della vicenda, Israel Meier (Neri Marcorè), Paulina e Frederika Langnas, avevano frequentato i corsi dell’Università di Pisa, come studenti stranieri, negli anni ‘30. L’Università gli aveva infatti riconosciuto gli esami sostenuti in patria e gli aveva concesso l’esenzione parziale dalle tasse universitarie, grazie all’art. 156 del T.U. sull’Istruzione Superiore, approvato con r.d. del 31 agosto 1933, n. 1592.I loro documenti universitari sono stati messi a disposizione dall’Archivio generale del Sistema Bibliotecario di Ateneo e verranno mostrati in più momenti e, in particolare, quando Meier-Marcorè racconta la propria vicenda personale, ricordando quanto si fosse trovato bene a Pisa e nel suo Ateneo. Per un nuovo domani è una coproduzione Rai Fiction e Alberto Gabbrielli per Alfea Cinematografica; sceneggiatura di Mario Cristiani, Cosetta Lagani, Stefano Nannipieri. Produttore creativo Cosetta Lagani. Realizzata con il Patrocinio di Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (Cdec) di Milano, Comunità ebraica di Pisa, Comune di Castiglione di Garfagnana, Comune di Castelnuovo di Garfagnana e Unione Comuni Garfagnana.

M.B.