Luca D'Angelo, tecnico nerazzurro
Luca D'Angelo, tecnico nerazzurro

Pisa, 10 febbraio 2020 – Matrimonio facile quello tra il Pisa e Luca D’Angelo con l’accordo tra le parti già trovato il mese scorso, secondo quanto emerge dalle stanze di Via Cesare Battisti anche se l'ufficialità arriverà la prossima settimana. Il tecnico del Pisa rinnoverà fino al 2021 e, se anche la prossima stagione dovesse arrivare in fondo sulla panchina del Pisa, la sua sarebbe la gestione più lunga dopo quella di Francesco D’Arrigo, che guidò il Pisa per tre anni, con una promozione in Serie C1 nel 1998/99 da record. Per trovare un allenatore con un numero di panchine così elevato bisogna andare a ritroso fino ai tempi di Lucchi o ancora più ritroso, ai tempi di Joszef Ging, l’ungherese che guidò i nerazzurri alla finale scudetto nel 1921 e anche il tecnico con il maggior numero di panchine nella storia del Pisa. Luca D’Angelo è ancora una volta al centro del progetto Pisa e, con il direttore generale Giovanni Corrado e il direttore sportivo Roberto Gemmi, rappresenta ormai una vera e propria triade per il calcio pisano nella gestione tecnica. Un segnale forte in vista della lotta alla salvezza che garantisce stabilità allo spogliatoio, con il proprio condottiero che gode della totale fiducia della società nerazzurra.
Michele Bufalino