Amedeo Vittorio Tessitori è nato a Pisa (foto tratta dal sito del CONI)
Amedeo Vittorio Tessitori è nato a Pisa (foto tratta dal sito del CONI)

L’Italia della palla a spicchi cerca il suo… centro di gravità permanente? Potrebbe rispondere al nome di Amedeo Vittorio Tessitori, nato a Pisa il 7 ottobre del 1994, ruolo centro, campione d’Italia 202021 con la Virtus Bologna (è stato costretto da un infortunio a saltare i playoff). Il ragazzone, di 208 centimetri per 107 di peso standard, è debuttante al gran ballo di “Tokyo 2020”, ma non per questo meno determinato a fare bene, per sé stesso, ma soprattutto per la squadra, la Nazionale azzurra.

Cresciuto nelle giovanili della Virtus Siena, ha esordito in prima squadra nella stagione 20102011 giocando l’allora Serie A Dilettanti. Nello stesso anno ha vinto la Coppa Italia LNP risultandone l’MVP. In Nazionale ha disputato 4 edizioni dei campionati Europei giovanili (Under 16 nel 2010, Under 18 nel 2011 e 2012, Under 20 nel 2012) e nel 2011 ha vinto il bronzo mondiale Under 18 nel 3x3. Con la Nazionale Senior ha partecipato alla Coppa del Mondo nel 2019 in Cina.

Gianluca Barni