Fisichella all'inaugurazione del kartodromo
Fisichella all'inaugurazione del kartodromo

Montecatini 20 aprile 2019 - Settecento posti-auto e lo spazio utilizzato dal Kartodromo, al Terminal Bus finiscono in vendita giudiziaria. La società Montecatini Parking, a poco più di vent’anni dalla sua nascita, ha alzato bandiera bianca. Le difficoltà sono andate a aggravarsi nel corso degli anni per numerosi problemi, mentre la società non è mai riuscita ad avere un buon dialogo con il Comune. Alla fine il parcheggio del Terminal Bus, che oltre dieci anni fa aveva fatto sperare nell’arrivo di uno spazio capace di ridurre la presenza delle automobili in centro, non è mai decollato. 

Continua ad avere buoni risultati invece lo spazio di sosta riservato ai pullman, che fa parte di una società diversa da Montecatini Parking. Anche la galleria commerciale all’interno del Terminal Bus, se si escludono alcune realtà che si sono ben radicate, non ha complessivamente sfondato come sarebbe stato auspicabile. Alla fine, nonostante gli investimenti effettuati, è arrivata la vendita giudiziaria per consentire agli istituti di credito finanziatori di rientrare.  Il grande parcheggio e il Kartodromo saranno ceduti al primo colpo o sarà necessario avviare diverse procedure prima di trovare la cifra giusta per un eventuale acquirente?

La vendita telematica degli spazi di sosta e del Kartodromo, alla quale è possibile partecipare anche attraverso la piattaforma www.astetelematiche.it, prevede l’apertura delle buste il 26 giugno alle 16. Il prezzo base è di un milione e 300mila euro, con offerta minima di 975mila. In caso di gara l’aumento minimo è di 26mila euro. La vendita giudiziaria riguarda i diritti di proprietà superficiaria, della durata di 50 anni, a decorrere dalla data di agibilità, rinnovabili per altri 50 su una porzione di fabbricato costituita da aree destinate a parcheggio, disposte su una superficie complessiva di 25mila quadrati. 

Il piano interrato è destinato ad attività ludico-ricreativa al Kartodromo, attualmente funzionante. Maggiori informazioni relative alla vendita degli spazi possono essere richieste all’avvocato Monia Gigli, professionista con studio a Pistoia in via della Madonna 61 (0573 364336) o consultando i siti www.tribunale.pistoia.it , www.astegiudiziarie.