Dati record per alberghi e visitatori: "Turismo sostenibile avanti tutta"

Balzo delle presenze del +33,7% con un saldo positivo di 349 mila pernottamenti e degli arrivi del +44,9%. Bartolozzi: "Percorso virtuoso, puntiamo su strategie mirate per lo sviluppo sulla vocazione del territorio".

Dati record per alberghi e visitatori: "Turismo sostenibile avanti tutta"

Dati record per alberghi e visitatori: "Turismo sostenibile avanti tutta"

Terme, natura e cultura: la Valdinievole e le sue bellezze continuano ad attrarre turisti italiani e stranieri, non solo nei mesi estivi, grazie ad una proposta che coniuga ricerca del benessere e l’ospitalità.

Continua infatti il trend positivo del turismo in Valdinievole, trainato dalle presenze di visitatori stranieri che hanno scelto l’ambito nei primi otto mesi dell’anno. È quanto emerge dai dati del movimento turistico, nel periodo gennaio-agosto 2023, raccolti dall’Ufficio Turismo del Comune di Pistoia ed elaborati dal Centro Studi Turistici.

In Valdinievole, ambito turistico che comprende i comuni di Montecatini Terme, Buggiano, Chiesina Uzzanese Lamporecchio, Larciano, Massa e Cozzile, Monsummano Terme, Pescia, Pieve a Nievole, Ponte Buggianese e Uzzano, la ripresa, che aveva caratterizzato le ultime due stagioni, continua a far sentire i suoi effetti sul territorio.

Il bilancio a consuntivo indica un balzo delle presenze del +33,7% con un saldo positivo di 349 mila pernottamenti, e degli arrivi del +44,9%. La spinta è arrivata principalmente dai mercati internazionali (+45,7%), ma i risultati sono stati favorevoli anche per il turismo domestico (+12,1%).

Il mercato interno ha registrato 44 mila pernottamenti in più rispetto allo stesso periodo del 2022 (+12,1 %), grazie a quanto ottenuto nei primi cinque mesi dell’anno. In calo invece le presenze degli italiani nei mesi estivi.

"Questi dati confermano l’inizio di un percorso per dare una nuova centralità al turismo sul territorio – ha commentato Alessandra Bartolozzi, assessore al turismo del comune di Montecatini Terme - Grazie anche al coordinamento dell’ambito, abbiamo l’opportunità di progettare, in sinergia con l’agenzia regionale Toscana Promozione Turistica, le strategie mirate per uno sviluppo turistico sostenibile e rispettoso della vocazione del territorio".

Dai dati analizzati, effetti positivi sono stati rilevati anche sul comparto alberghiero, con 327 mila pernottamenti in più rispetto allo stesso periodo del 2022 (+40,2%), ed extralberghiero con 22 mila pernottamenti in più rispetto alla passata stagione (+10,0%).

L’Ambito Valdinievole ha portato la sua proposta alla fiera internazionale TTG Travel Experience, che si è chiusa il 13 ottobre a Rimini, nel corso di un evento, aperto al pubblico e alla stampa specializzata. Alla presentazione delle ricchezze artistiche, naturali ed enogastronomiche di questa “terra da fiaba” si è unita la proposta di pacchetti ed esperienze coordinata dalla DMC The Plus Planet.

red.mon.