Cuore, esami e visite gratuiti. Sono aperte le prenotazioni per la campagna di "Onda"

L’ospedale di Pescia si prepara al week end dedicato alle malattie cardiovascolari. Si tratta di un riconoscimento per l’attenzione alla prevenzione: ecco come aderire

Una struttura sanitaria (foto di repertorio)

Una struttura sanitaria (foto di repertorio)

Pescia, 16 settembre 2023 - L’ospedale di Pescia aderisce alla open week dedicata alle malattie cardiovascolari: grazie alla Fondazione Onda, dal 26 settembre al 2 ottobre, sarà offerta la possibilità di svolgere visite ed esami gratuiti, grazie ai medici e infermieri che operano nelle strutture operative semplici di cardiologia, diretta da Stefano Stroppa, riabilitazione cardiologica, diretta da Duccio Rossini, e chirurgia vascolare, diretta da Pierfrancesco Frosini. La settimana si propone di diffondere l’importanza della prevenzione primaria e della diagnosi precoce delle malattie cardiovascolari, in particolare di aneurisma aortico addominale, infarto cardiaco, patologie valvolari e scompenso cardiaco.

Per aderire è necessario prenotare chiamando lo 0572 460442, dalle 9 alle 12, fino a esaurimento posti. L’iniziativa, organizzata dalla direzione sanitaria e dalla direzione infermieristica, dirette da Giusitta Niccolai e Paolo Cellini, si articola con un ambulatorio multi-specialistico/multi-professionale, venerdì 29, dalle 8.40 alle 12.20, in cui sarà effettuato un percorso vascolare e cardiologico comprendente visite di chirurgia vascolare ed ecografia, consulenza cardiologica ed elettrocardiogramma. I referti clinici saranno rilasciati all’utente il giorno stesso dell’appuntamento.

L’ospedale ha aderito alla open week come referente Bollini rosa, avendo ricevuto da Onda un riconoscimento per avere offerto servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie, realizzando anche percorsi ottimizzati per il genere femminile.