Città del Natale al via. Baita già a pieno regime: oggi accensione delle luci

Il momento simbolico, previsto per ieri, è stato posticipato per maltempo: " Sono partite tutte le varie iniziative, sperando in un meteo favorevole"

Folla di visitatori alla Baita di Babbo Natale
Folla di visitatori alla Baita di Babbo Natale

Montecatini Terme (Pistoia), 3 dicembre 2023 – La Città del Natale è partita e affronta con ottimismo i problemi legati al maltempo e alla crisi del turismo. L ’accensione delle luminarie, prevista ieri, è stata rimandata a oggi pomeriggio, alle 17, a causa della pioggia. La Baita di Babbo Natale, in ogni caso, è già iniziata da una settimana nella nuova sede al mercato coperto. Anche le altre attrazioni previste durante le festività sono ormai aperte.

Il Comune, adesso, è pronto per l’inaugurazione ufficiale della Città del Natale, con la speranza che il peggio sia ormai alle spalle. "Visto il maltempo – spiega il sindaco Luca Baroncini – la simbolica accensione dell’albero di Natale in piazza del Popolo, alla presenza dell’amministrazione, è stata posticipata. Tuttavia a beneficio dei turisti arrivati in città e delle attività commerciali, le luci sono state comunque acce se ieri. Sono partite anche le varie iniziative, sperando in un meteo che consenta di vivere la città all’aperto. Il programma è consultabile sul sito www.xmasdreammontecatini.it ".

L’attrazione di punta è senza dubbio la Baita di Babbo Natale, allestita da Paolo Grossi. Un vagone multimediale farà compiere ai bambini un affascinante viaggio virtuale. Nel percorso di avvicinamento a Babbo Natale, i piccoli potranno partecipare a molte altre attività divertenti, come il laboratorio della pizza dove, indossando cappelli da cuoco e grembiulini, impareranno a fare biscotti e altri impasti, oppure la falegnameria di Mastro Geppetto, dove potranno costruire un giocattolo di legno, o l’atelier di ceramica. E poi è possibile trovare anche l’angolo del trucco, quello delle simpatiche mascotte, la magica danza di Babbo Natale, Elfolandia, e il misterioso muschio magico.

Ieri è partito anche il calendario di manifestazioni promosse e coordinate dal Comune. "Per tutto il mese – dice l’amministrazione – nei pomeriggi di sabato, domenica e festivi, in piazza del Popolo e lungo le principali vie cittadine, si snoderà uno spettacolo itinerante di giocolieri, parate in costume, musica e concerti per divertire i bambini e stupire gli adulti". Il Comune aggiunge che "non mancheranno i classici canti Gospel e i concerti di altro genere".

La giunta spiega che "le luminarie natalizie addobberanno le principali strade cittadine, della Nievole e di Montecatini Alto. Al Castello, sempre sabato domenica e festivi, si svolgeranno tante altre iniziative che coinvolgeranno tutti i presenti, in particolare i bambini". Il Comune ha voluto "dare la massima collaborazione alle iniziative dei privati. Saranno presenti il luna park, nella zona delle Terme Torretta, la pista di pattinaggio sul ghiaccio, nella piazzola davanti il municipio, e il trenino natalizio che accompagnerà i visitatori nei vari punti di attrazione".