Centri estivi apprezzati dalle famiglie per organizzazione e competenza
Centri estivi apprezzati dalle famiglie per organizzazione e competenza

"L’amministrazione comunale – scrive l’assessore Federica Rastelli – ha attuato l’allestimento dei centri estivi per bambini fino a 11 anni investendo più di 100mila euro tra fondi comunali e ministeriali. Quest’anno siamo riusciti a migliorare il programma, includendo ancora più visite settimanali del nostro patrimonio come la Grotta Maona, la Funicolare, il Tettuccio, Termeland e utilizzando la piscina comunale. In sintesi il Comune per luglio e agosto ha organizzato due centri estivi, il primo denominato "06" si svolge all’asilo nido Giovanna Piattelli che grazie ai finanziamenti ministeriali offre un servizio alle famiglie della durata di 4 settimane al costo di 200 euro, affidato con procedura di gara dalla Cooperativa Pantagruel. Il secondo "Estate insieme", affidato alla Co&So per bambini da 3 a 11 anni, suddiviso in sessioni di due settimane. Si svolge alle strutture comunali Rodari e Gambassi".

"Ci gratifica – conclude Rastelli – il particolare indice di gradimento riscontrato dai nostri uffici con le numerose telefonate di apprezzamento pervenute dai genitori per l’organizzazione e la competenza degli educatori capaci di far appassionare i bimbi al punto tale da richiedere ai propri genitori di continuare la frequenza anche oltre il periodo di iscrizione".