Vandali in azione al porticciolo. Rubato il defibrillatore dell’Aeas

Vandalismo e furto al Porticciolo del Brugiano a Massa: intrusi hanno danneggiato l'associazione e rubato un defibrillatore. Le autorità stanno indagando.

Vandali in azione al porticciolo. Rubato il defibrillatore dell’Aeas
Vandali in azione al porticciolo. Rubato il defibrillatore dell’Aeas

Si sono intrufolati all’interno della concessione dell’Associazione ecologica attività sportive Porticciolo del Brugiano approfittando del buio e dell’assenza del cancello, divelto dalle intemperie e mareggiate dei mesi scorsi, poi una volta dentro si sono lasciati andare a diversi vandalismi e hanno pure rubato il defibrillatore salvavita che si trova vicino al gazebo sociale dell’associazione.

Non si sono accorti, però, che l’area è videosorvegliata e alcuni fotogrammi, censurati, sono finiti anche sui social ma soprattutto sarebbero all’attenzione delle autorità per individuare i responsabili. Come spiega il tesoriere, Giuseppe Giannantoni, la scoperta è avvenuta lunedì mattina quando l’addetto al rimessaggio si è recato sul posto per aprire le attività dell’associazione. Una volta lì si è reso conto che qualcosa non andava. Una bravata stimolata dall’assenza del cancello di recinzione? Forse, ma che ha comunque fatto dei danni all’associazione. Hanno infatti preso e svuotato alcuni estintori ma il fatto più grave è di certo il furto del defibrillatore che serve a salvare vite per chi dovesse sentirsi male sulla spiaggia o in mare nelle vicinanze.

In attesa di eventuali indagini sull’accaduto, comunque un brutto colpo per l’associazione Aeas che è attiva sul territorio da anni e gestisce tutto il porticciolo del Brugiano, dall’idrovora fino alla foce del fiume, e che si propone quale scopo principale la promozione, la diffusione, la tutela e lo sviluppo della pesca e delle discipline sportive ad essa collegate, compresa l’attività didattica per l’avvio, l’aggiornamento e il perfezionamento nelle medesime attività sportive attraverso anche la gestione del rimessaggio per natanti finalizzato allo svolgimento di attività nautiche e subacquee.