Serata dedicata a Sergio Bernardini grazie all’associazione Briciole

Domani sera a Villa Schiff di Montignoso si terrà una serata dedicata a Sergio Bernardini, organizzata dall'associazione Briciole. Alessandro Volpi e Federico Bogazzi guideranno una riflessione critica sulle esperienze innovative dei locali Bussola e Bussoladomani. Saranno proposti pezzi musicali e proiezioni video.

Domani, alle 21, a Villa Schiff di Montignoso, si terrà una serata dedicata a Sergio Bernardini. L’iniziatova è dell’associazione Briciole. Grazie allo storico della contemporaneità Alessandro Volpi e al giornalista Federico Bogazzi, animatori dell’incontro, rivivremo le atmosfere ruggenti della Versilia e saremo guidati in una riflessione critica sul significato di esperienze così audaci e innovative come quelle rappresentate dai locali Bussola e Bussoladomani. Volpi e Bogazzi sono appassionati di musica e interessati allo studio dei rapporti tra musica, politica e società. Non stupisce, quindi, la profonda curiosità che da tempo stanno riservando a Bernardini, un uomo che, per usare le parole di Volpi, "seppe plasmare il genius loci della Versilia dilatandone a tal punto il perimetro ideale da trasformarla in uno spazio internazionale... uno spazio dai confini rimossi che, attraverso una pregevole mescolanza di lessici e spartiti diversi, di tradizione e di avanguardia, fu capace di produrre, attraverso il divertimento, una cultura di altissima qualità". I relatori, grazie a una ormai collaudata collaborazione (Bogazzi è regista di alcune trasmissioni radiofoniche di cui Volpi è ideatore e conduttore), sapranno coinvolgere il pubblico proponendo pezzi musicali e proiezioni video.

Ricordiamo che il 12, 13 e 14 febbraio al cinema Splendor verrà proiettato ’La Bussola-Il collezionista di stelle’, il film documentario di Andrea Soldani, prodotto da Lux Vide con Rai Cinema, alla cui realizzazione ha partecipato anche Volpi.