Resceto apre alle escursioni il nuovo ‘Viottolo dei Briganti’

Inaugurato il "Viottolo dei Briganti" a Resceto in memoria di Marco Bonotti. Percorso escursionistico aperto agli amanti della montagna. Evento domenica alle 8, senza quota di iscrizione. Contattare gli organizzatori su Facebook per confermare la partecipazione.

Resceto apre alle escursioni il nuovo ‘Viottolo dei Briganti’

Resceto apre alle escursioni il nuovo ‘Viottolo dei Briganti’

Tutto pronto per l’inaugurazione del “Viottolo dei Briganti”, un nuovo sentiero realizzato per ricordare Marco Bonotti, scomparso per un incidente nel 2021 sulla sua amata Tambura. Domenica l’associazione Resceto Vive inaugura percorso aperto dai volontari e amici dell’associazione. Tante sono le iniziative culturali e ambientali che l’associazione porta avanti coinvolgendo tutto il paese di Resceto e gli appassionati della natura e della via Vandelli. Il ‘Viottolo dei Briganti’ è ora pronto ad accogliere escursionisti e amanti della montagna. Il tracciato si dipana dalla via Vandelli, poco sopra la località e Teste", per poi salire sino alla Buca della Miniera del Ferro, a quota 1.300 metri, dove si ricongiunge nuovamente con la via Vandelli.

Il ritrovo dunque è per domenica alle 8 in piazza dell’Alpino a Resceto da dove il gruppo si incamminerà, dopo un tratto di via Vandelli, lungo il nuovo percorso, classificato come EE (Escursionisti Esperti), quindi, come consigliano gli organizzatori, è fondamentale munirsi di abbigliamento adeguato per il trekking. Alle 12.30, l’associazione Resceto Vive offrirà un aperitivo al rifugio Nello Conti, un momento di ristoro e convivialità per tutti i partecipanti. Per altre informazioni e per confermare la partecipazione, che non prevede quota di iscrizione, è possibile contattare gli organizzatori tramite messaggio privato su Facebook. L’associazione Resceto Vive ringrazia tutti coloro che "con fatica e abnegazione hanno aperto, passo dopo passo ,un nuovo percorso nelle nostre splendide Apuane, al Cai di Massa sezione Elso Biagi che ha dato importanza e prestigio alla nostra iniziativa". Un grazie particolare agli sponsor Euro Trading Costruzioni che ha permesso l’acquisto dei materiali necessari".

Angela Maria Fruzzetti