palazzo nizza
palazzo nizza

Massa, 2 gennaio 2015  - Palazzo Nizza, via ai cantieri per il ripristino e la messa in sicurezza della struttura che diventerà un ostello per i pellegrini della Via Francigena (l’opera, del valore di 700mila euro, è finanziata infatti dalla Regione con 420mila euro). Il 22 gennaio i lavori sono stati aggiudicati alla Csa, Consorzio servizi appalti, di Reggio Emilia che utilizzerà per realizzare l’opera l’impresa locale San Colombano di Carrara. Il direttore dei lavori è l’architetto Arturo Colle; il coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione l’architetto Beatrice Bondielli; responsabile unico del procedimento per il Comune e progettista l’ingegnere Fernando Della Pina.

Palazzo Nizza con il Mercurio