L'incidente (foto da Fb Figli dell'asfalto-Il gasolio nelle vene)
L'incidente (foto da Fb Figli dell'asfalto-Il gasolio nelle vene)

Carrara, 5 agosto 2020 - Non è la prima volta e probabilmente non sarà l'ultima. Un mezzo pesante si è di fatto "spezzato" in due sotto il peso di un grosso blocco di marmo: è successo a Carrara, in località Nazzano. Il camion si stava immettendo sull'Aurelia quando il telaio del rimorchio si è piegato al centro. Per fortuna non ci sono feriti.

Sul posto la polizia municipale; grossi problemi per il traffico. Le foto dell'incidente, pubblicate sulla pagina Facebook "Figli dell'asfalto-Il gasolio nelle vene", hanno suscitato un vespaio di commenti e condivisioni.

Foto fa Fb Figli dell'asfalto-Il gasolio nelle vene

Nel 2017, nello stesso punto, un autista aveva perso il carico e lo aveva recuperato prima di darsela a gambe (QUI L'ARTICOLO). Lo scorso gennaio un mezzo pesante aveva perso il blocco che stava trasportando, andato a finisre contro un'auto in transito alla rotatoria di Turigliano (QUI L'ARTICOLO). Stesso problema, ma senza altri mezzi coinvolti, a settembre 2019 alla rotatoria che si immette sulla Strada dei Marmim con il blocco di pietra che aveva sfondato il telone del furgone sul quale era trasportato (QUI L'ARTICOLO).