Inutili i soccorsi (foto di repertorio)
Inutili i soccorsi (foto di repertorio)

Massa, 14 febbraio 2020 - Città commossa per la scomparsa improvvisa di un giovane donna: Giulia Bongiorni, 28 anni, massese. La famiglia ha compiuto un atto d’amore in suo ricordo: un atto d’amore che apre una speranza a chi è in attesa di un trapianto di organi. I familiari hanno autorizzato l’espianto degli organi di Giulia, 28 anni, solare, una ragazza speciale che amava la vita e che esprimeva la gioia di vivere anche nella danza aerea. E un destino crudele se l’è portata via mentre stava facendo danza. Non aveva mai avuto niente Giulia, era una ragazza sana e piena di vita. Stava partecipando ad una lezione di danza al Centro Giovanile di Massa, in via Marina Vecchia, quando ha avuto un malore: sembrava una banalità. E’ stata subito soccorsa, con lei a lezione c’era anche la sorella, ma una volta a casa la situazione è peggiorata. E’arrivata al Noa in ambulanza dove, dopo i primi soccorsi, l’equipe del Noa ha disposto il trasferimento a Pisa. Giulia ha lottato per un paio di giorni. Poi il cuore di battere ha smesso di battere. I suoi sogni di splendida giovane donna sono stati inghiottiti dal buio.

I familiari hanno autorizzato, in un gesto d’amore infinito, l’espianto degli organi. Grande dolore e grande sconforto nei familiari che hanno autorizzato l’espianto ragalando un futuro a chi soffre, negli amici. E grande dolore e grande sconforto anche al Centro Giovanile di Massa dove ieri tutti i corsi sono iniziati con un minuto di raccoglimento e dove la musica è stata tenuta metà volume. La notizia della morte di Giulia Bongiorni ha destato commozione in tutta la città. Moltissimi i messaggi sui social di cordoglio, di ricordo e di vicinanza alla famiglia. "Non ci sono parole per esprimere il dolore e la sofferenza che tale perdita ha generato", si legge sui social. In tanti hanno voluto essere vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore e sofferenza. E in tanti domani, alle 15.30, nella chiesa di San Domenichino dove si svolgeranno i funerali, vorranno salutare per l’ultima volta Giulia, la ragazza che danzava la vita.
© RIPRODUZIONE RISERVATA