L’importanza della lingua inglese per i bambini a partire dall’asilo

Domani a Massa incontro sull'importanza del bilinguismo nella scuola dell'infanzia e dell'inglese sin dalla prima infanzia, con esperti e autorità presenti. Ingresso libero.

L’importanza della lingua inglese per i bambini a partire dall’asilo

Raffaella Biagioli

Domani, dalle 15.30 alle 17.30, la sala della Resistenza di Palazzo Ducale si trasformerà nel palcoscenico di un incontro dedicato al mondo del linguaggio infantile, con un focus esclusivo sul bilinguismo nella scuola dell’infanzia e sull’importanza di introdurre l’inglese sin dalla più tenera età. L’iniziativa è del gruppo Esedra Leading Education. Le professoresse Raffaella Biagioli ed Elisabetta Cecconi guideranno la discussione sulla pedagogia del bilinguismo e sull’importanza di creare un ambiente linguistico stimolante fin dai primi anni di vita; Nadia Musetti, docente della English Primary School di Massa, illustrerà come integrare l’inglese nella routine quotidiana dei bambini, rendendo l’apprendimento un’avventura divertente e coinvolgente; l’avvocato Michela Arzà, genitore di una ex alunna delle Scuole Bilingue di Massa, parlerà della sua esperienza di genitore. Interverranno, inoltre, il sindaco Francesco Persiani, il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, Ernesto Pellecchia, la dirigente dell’Ufficio scolastico di Lucca e Massa Carrara, Ilaria Baroni, e il capo dipartimento per il Sistema educativo di istruzione e formazione del Miur, Carmela Palumbo. L’ingresso è libero.