Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

Ecco le prime mosse del nuovo vescovo Mario

Ora è a Roma all’assemblea della Cei poi dovrà scegliere i suoi collaboratori. Il prossimo impegno pubblico martedì al porto per la ’benedizione del mare’

26 mag 2022

Fresco di consacrazione, il Vescovo di Massa Carrara-Pontremoli, monsignor Mario Vaccari, è volato a Roma all’assemblea della Cei, la Conferenza episcopale italiana. Iniziano per lui, dopo il bagno di folla di domenica, i primi impegni istituzionali legati alla sua vita. Come ha ricordato nei saluti finali "vivo questo nuovo servizio all’interno della Chiesa come vescovo come una seconda chiamata del Signore e ancor più come una nuova missione". A Roma resterà fino a domani. Con tutti i vescovi di Italia partecipa ai lavori della 76ª Assemblea generale della Cei. Il presidente uscente della Cei, cardinale Bassetti, lo ha salutato dandogli il benvenuto, insieme ad altri neo vescovi. Al suo rientro in Diocesi, Vaccari dovrà iniziare, gradatamente, a individuare i collaboratori che lo assisteranno nei vari ambiti diocesani. Quando viene nominato un nuovo vescovo, formalmente, decadono i responsabili dei vari uffici diocesani e curiali mentre i parroci continuano a restare in carica. Il primo collaboratore e vero e proprio braccio destro sarà il ’vicario generale’ che verrà scelto tra i sacerdoti della Diocesi.

I prossimi impegni pubblici: inizierà martedì 31 maggio, alle 21, al Porto di Marina di Carrara: parteciperà alla celebrazione mariana, organizzata dalla parrocchia della Sacra Famiglia, alla rotonda sul mare (Largo Marinai d’Italia) durante la quale avrà luogo l’omaggio floreale alla Madonna e la Benedizione del mare. Giovedì 2 giugno, alle ore 15.30, nei locali della parrocchia della Covetta prenderà parte all’incontro di riflessione e preghiera organizzato dall’Ufficio Famiglia della diocesi. Venerdì 4 giugno sarà invece in Lunigiana: alle ore 11 al Santuario del Gaggio a Podenzana amministrerà la Cresima mentre alle 19.30 a Pontremoli nella chiesa di San Colombano presiederà il momento di preghiera in occasione della veglia diocesana di Pentecoste che proseguirà in Duomo con la celebrazione eucaristica. Infine, domenica 5 giugno, alle ore 10, a Massa in Cattedrale, celebrerà la messa durante la quale verrà amministrato il sacramento della Cresima agli adolescenti della parrocchia.

Renato Bruschi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?