Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
27 mag 2022

Concerto contro la guerra Dedicato ai bambini di Kiev

Domenica al Teatro Quartieri con la nota musicista ucraina Eugenia Cherkazova. L’iniziativa è della Misericordia che ha raccolto la proposta di Raffaella Paoletti

27 mag 2022

Musica contro la guerra. La Misericordia di Bagnone continua la propria attività a favore dell’Ucraina. Una prima iniziativa ha visto i volontari impegnati con una raccolta di generi alimentari, medicinali e abbigliamento che, grazie alla generosa partecipazione della popolazione di Bagnone e Villafranca e al contributo di tutte le associazioni locali, ha permesso di inviare un tir al confine polacco ucraino per la consegna. Adesso il gruppo ha in programma una serata musicale, accogliendo la proposta di Raffaella Paoletti, vestale del Castello di Castiglione Del Terziere, che grazie alle sue conoscenze, all’amore che nutre per l’arte e al suo desiderio di essere vicina alla popolazione Ucraina, ha permesso di organizzare una serata speciale.

"E’ un’idea meravigliosa – commenta il governatore della Misericordia di Bagnone, Mareno Barbieri – come meravigliosi sono il paese di Castiglione e il suo castello, ricco deposito di cultura e rinomato centro studi. Noi uomini e donne che portiamo con onore i colori giallo e ciano sulle nostre divise, colori che ci accomunano alla bandiera ucraina, abbiamo messo a disposizione il nostro contributo organizzativo, per offrire una serata musicale con raccolta di fondi a favore dei bambini ucraini. Può sembrare una cosa minore, se paragonata a quanto fatto in precedenza, ma noi crediamo che sollevare lo spirito dei sofferenti e il nostro sia altrettanto importante che occuparsi dei bisogni materiali. Il nostro motto è curarsi delle persone nella loro globalità, corpo e anima, corpo e spirito".

Appuntamento per domenica, alle 21, al Teatro Quartieri, con ‘La musica abbraccia i bambini di Kiev’, un concerto un po’ particolare. "Un raggio di luce e di speranza deve partire da Bagnone – aggiunge – raggiungere Kiev e portare ai nostri fratelli ucraini la testimonianza della nostra vicinanza e disponibilità all’aiuto. Noi desideriamo che i brani eseguiti da Eugenia Cherkazova e Svitlana Shabaltina, musiciste ucraine riconosciute a livello internazionale e arrivate dal loro paese martoriato, rappresentino un omaggio a tutti i caduti e soprattutto alle centinaia di bambini che hanno perso la vita. La stessa missione affidiamo ai brani eseguiti da Ilaria Biagini, Sandra Bottesin, Alessandra De Pasquale ed Elisabetta Piastri".

Eugenia Cherkazova, concertista di fama internazionale, docente e responsabile del dipartimento di Fisarmonica al Conservatorio statale Tchaikovsky di Kiev, dove insegna dal 1993, accompagnerà gli ascoltatori in un viaggio nel tempo con ’Da Piazza a Piazzolla’, mettendo in luce tutte le potenzialità timbriche, tecniche ed espressive di questo strumento. Un grazie speciale al Comune di Bagnone che si è voluto unire a noi, per aver messo a disposizione il Teatro Quartieri e per l’aiuto organizzativo della manifestazione".

Monica Leoncini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?