Quotidiano Nazionale logo
17 feb 2022

“Civiltà e legalità“ raccontati dagli studenti della provincia

Scade il 31 marzo l’iscrizione al concorso “Civiltà e Legalità: il ruolo chiave della magistratura nella società democratica” promosso dalla Fondazione Beppe Lungo onlus con il patrocinio del Comune di Massa. Il concorso è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado massesi e dei comuni di: Aulla, Bagnone, Licciana Nardi, Fivizzano, Fosdinovo, Casola, Comano, Filattiera, Mulazzo, Tresana, Podenzana, Villafranca, Zeri. Suddiviso in tre sezioni il concorso nasce con l’obiettivo di stimolare una riflessione sull’importanza della legalità, sulla consapevolezza del ruolo di ciascuno per la crescita di una vera comunità democratica e per sottolineare la centralità del ruolo della magistratura nell’amministrazione della giustizia . In palio targhe e buoni per l’acquisto di libri e materiale didattico oltre ad una borsa di studio per il pagamento della prima rata delle tasse universitarie. Per partecipare è richiesta l’iscrizione on line nella sezione ’bandi e concorsi’ sul sito www.fondazionebeppelungo.it

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?