Il nuovo sistema di bigliettazione è unico e uguale per tutta la regione
Il nuovo sistema di bigliettazione è unico e uguale per tutta la regione

Sono oltre 3mila i passeggeri (circa 400 al giorno) che si sono registrati sul sito www.at-bus.it nella prima settimana di apertura del sito di Autolinee Toscane, gestore del Tpl della Toscana dal 1° novembre. L’utente più giovane registrato ha 6 anni, il più anziano 88. E’ stata questa la prima risposta dei passeggeri all’avvio del nuovo sistema di vendita e bigliettazione di Autolinee Toscane, unico e uguale in tutta la regione, con una biglietteria on-line attiva 24 ore su 24. La registrazione consentirà, dalla prossima settimana, di acquistare tutti gli abbonamenti validi dal mese di novembre. Infatti dal 1° novembre acquistare biglietti e abbonamenti del bus sarà più semplice e accessibile, tramite sito, sms, rivendite, biglietterie e App Tabnet. Sul sito www.at-bus.it, ogni passeggero dovrà registrarsi e creare un proprio profilo. Fin da subito sul sito sarà possibile conoscere tariffe di abbonamenti urbani ed extraurbani e le agevolazioni a cui si ha diritto.Con l’abbonamento spariscono carte e tessere personali. Basterà portare con sé la propria tessera sanitaria ed esibirla in caso di controllo a bordo. In vista del subentro del nuovo gestore TPL, Ctt informa che a partire da domani e fino a domenica 31 ottobre sarà anche possibile richiedere, presso le biglietterie aziendali, il rimborso dei voucher ancora in corso di validità.