Lucca, 17 agosto 2019 - "Finalmente Lucca e i tifosi lucchesi potranno riavere la loro squadra". L'amministratore delegato della Lucchese 1905, Alessandro Vichi, scalpita, come tutto l'ambiente rossonero, per la partenza dela nuova società in Coppa Italia. L'appuntamento è fissato domenica 18 agosto alle 18 a Forte dei Marmi per la sfida di Coppa Italia contro il Real Forte Querceta. Poi, il 1° settembre l'avvio del campionato di Serie D.

Vichi, garfagnino doc (è originario dello splendido borgo di Fornovolasco) , è uno dei quattro protagonisti della rinascita della Lucchese (con il nome di Lucchese 1905) insieme a Mario Santoro (direttore generale), Bruno Russo (presidente) e Daniele Deoma  (direttore sportivo) con il supporto di un gruppo di imprenditori locali. 

"Puntiamo a fare una serie D 'tranquilla' _ dice Vichi_ il nostro direttore sportivo è riuscito ad allestire una squadra competitiva. Il nostro progetto non è quello di vincere subito, ma di ricostituire una società che riparta dalle fondamenta"