Tifosi della Lucchese
Tifosi della Lucchese

Lucca, 22 maggio 2020 - La Lucchese è virtualmente promossa in Serie C. I rossoneri vedono "congelare" dal consiglio della Lega Dilettanti le classifiche all'ultima giornata giocata prima del blocco per il contagio da coronavirus. E dunque scattano i verdetti, con la promozione della squadra che era prima nel Girone A. Manca solo l'ufficialità, ovvero la ratifica del consiglio federale che arriverà ai primi di giugno. "Siamo davvero molto contenti dell'esito della riunione del Consiglio della Lnd che ha proposto la promozione in serie C delle nove capolista dei gironi di serie D": questa la reazione societaria, pubblicata anche sulla pagina Facebook ufficiale della Lucchese. 

"C'è una comprensibile soddisfazione nella sede della Lucchese 1905 - prosegue il comunicato - dove il presidente Bruno Russo, il direttore generale Mario Santoro, il direttore sportivo Daniele Deoma e l'amministratore delegato Alessandro Vichi hanno accolto con un grande sorriso le proposte della Lnd, che saranno poi discusse nel corso del Consiglio Federale in programma ai primi di giugno.

Il Consiglio Federale Figc dovrà ratificare le proposte e a quel punto arriverà la promozione ufficiale per la società rossonera, risorta la scorsa estate dopo il terzo fallimento in 11 anni e che al primo tentativo è riuscita a tornare tra i professionisti: manca la firma del Consiglio Federale della Figc, ma è solo questione di pochi giorni. A questo punto sul massimo campionato dilettantistico è stata apposta la parola fine.