“Spero che anche per voi l’ambiente sia una priorità. Ecco i nostri progetti“

Sistema Ambiente sostiene l'iniziativa per sensibilizzare i giovani sull'importanza della tutela dell'ambiente. Attraverso il Campionato di giornalismo e altre iniziative, si promuove la responsabilità individuale e collettiva nel riciclo dei rifiuti e nel rispetto dell'ambiente. L'azienda si impegna anche nella sensibilizzazione dei proprietari di cani per mantenere la città pulita.

“La nostra convinta partecipazione a questa iniziativa deriva dalla certezza che sia molto importante stimolare le nuove generazioni alla consapevolezza che l’ambiente è un bene fondamentale che va assolutamente tutelato – dichiara Sandra Bianchi, presidente di Sistema Ambiente –. In questo senso Sistema Ambiente è impegnata a fianco dell’amministrazione comunale in azioni volte a sensibilizzare i giovani ad acquisire un atteggiamento di responsabilità verso l’ambiente al fine anche di rendere i cittadini del domani consapevoli del valore del riciclo. Infatti il nostro benessere e la nostra salute dipendono dalle scelte che compiamo per preservare o meno la natura che ci circonda. In questo senso riteniamo prioritario lo sviluppo di una ”coscienza ambientale” per la salvaguardia del territorio e in particolare capire come una buona gestione dei rifiuti possa prevenire grosse conseguenze ambientali“.

“Il Campionato di giornalismo – sottolinea la presidente di Sistema Ambiente – è certamente un veicolo importante per creare connessioni virtuose che coinvolgano le giovani generazioni sul versante della tutela ambientale. Trasmettere questi temi nelle scuole e avvalersi dell’eccezionale professionalità e qualità dei docenti riteniamo sia un valore aggiunto alla nostra attività. Sistema Ambiente in questi anni ha messo in piedi con l’assessorato all’ambiente del comune di Lucca iniziative mirate proprio a consolidare il senso di responsabilità individuale e collettiva verso un bene comune che deve essere gelosamente custodito. Il rispetto dell’ambiente, infatti, comporta anche l’impegno di differenziare e riciclare i rifiuti, strategia indispensabile per non inquinare l’ambiente. Fra queste c’è quella, in collaborazione con l’associazione Marevivo, che invita a non gettare mozziconi di sigaretta in modo inappropriato, visto che importanti studi hanno dimostrato che questi rifiuti spesso arrivano addirittura in mare e quindi costituiscono un pericolo concreto per l’ecosistema marino“.

“Un’altra iniziativa rilevante – ricorda Sandra Bianchi – è “Linda”, la nostra campagna per sensibilizzare i proprietari di cani a stare attenti ai bisogni dei loro animali, affinché non comportino problemi al decoro urbano e anche all’igiene pubblica. Abbiamo distribuito 5.000 borracce per portarsi dietro l’acqua per ripulire la parte liquida di essi e abbiamo affisso tanti adesivi per ricordare che le deiezioni solide vanno raccolte e smaltite correttamente. E’ un impegno importante per tutti quelli che amano gli animali per tenere la città pulita“. “Per concludere questo breve intervento, vorrei esprimere a nome dell’azienda che mi onoro di presiedere i migliori auguri di buon lavoro a tutti gli studenti e agli insegnanti delle 12 scuole di Lucca, Piana di Lucca e Garfagnana che si affronteranno in questa simpatica sfida: per loro – conclude la presidente di Sistema Ambiente – sarà certamente un divertimento e uno stimolo per una crescita culturale e sociale. Da parte nostra siamo a disposizione per ogni tipo di collaborazione“.