Un'auto della polizia
Un'auto della polizia

Lucca, 1 agosto 2020 - Aveva rapinato dei portafogli due dipendenti di un'osteria nel centro storico di Lucca, arrestato dopo una fuga. L'uomo, algerino, è accusato di rapina in flagranza di reato.

A fine turno di lavoro i due dipendenti hanno sorpreso lo straniero all'interno del locale e lo hanno inseguito. Il ladro per tutta risposta li ha percossi e minacciati con un coltello.

Durante la fuga a piedi per le vie del centro le vittime della rapina hanno avvisato il 113 e una volante che si trovava in zona per i controlli del fine settimana, è subito intervenuta con gli agenti che hanno in breve bloccato e arrestato l'algerino.