Premio San Domenico. Vince Graziella Cosimini

Graziella Cosimini, figura amata da Barga, è stata premiata dal Gruppo per la tutela di Nebbiana, Nebbianella e Val di Lago per la dedizione e l'impegno nella valorizzazione della cultura barghigiana e della poesia pascoliana. La consegna del Premio San Domenico avverrà nei prossimi giorni.

Premio San Domenico. Vince Graziella Cosimini
Premio San Domenico. Vince Graziella Cosimini

La seconda edizione del Premio San Domenico istituito dal Gruppo per la tutela di Nebbiana, Nebbianella e Val di Lago va a Graziella Cosimini, una figura che tutta Barga si porta nel cuore ed alla quale tutta Barga vuole bene. La giuria "tutta al femminile" ha votato all’unanimità per lei, quale persona meritevole per la dedizione e l’impegno che in questi anni ha messo per elevare, attraverso i suoi scritti ed il suo amore, la bellezza di Barga, della sua gente e delle sue tradizioni, a cominciare dai tanti ricordi che sono diventati bellissimi articoli pubblicati sul Giornale di Barga ed anche sul libro "Quando arriva il Natale" uscito negli scorsi anni. Grazie ai suoi scritti Graziella ha restituito negli anni la memoria di Barga, scaldando ai barghigiani il cuore e facendocl sentire partecipi ed anche orgogliosi della comunità in cui vivono. Graziella, indimenticata prof di Latino per tante e tante generazioni che hanno frequentato l’Istituto Magistrale, è ancora oggi ricordata dai suoi ex studenti come un esempio non solo di insegnamento, ma anche di vita. Sue poi tante iniziative volte alla valorizzazione della cultura barghigiana e della poesia pascoliana. Come non ricordare, tra queste, la sua idea della "Memoria di Barga", la serata della Misericordia di Barga che da tanti anni con successo si svolge ogni estate nella piazzetta San Felice. Innata eleganza, intelligenza e capacità di saper osservare, comprendere e raccontare la vita nelle sue più intime sfaccettature, la rendono oggi una delle figure barghigiane al femminile più significative di questo e del secolo scorso. Per tutto questo e per altro ancora, la giuria del Premio San Domenico ha deciso di assegnarle l’edizione 2023, con la consegna che avverrà nei prossimi giorni.