Lucca in Maschera, che bis. E Confcommercio esulta “Grande valore aggiunto per tutta la nostra città“

Domenica invito aperto al CarnevalFratta in piazza San Francesco “E per sabato 17 tutti in San Michele per i dolcetti e all’Allegra Baccanata“.

Lucca in Maschera, che bis. E Confcommercio esulta “Grande valore aggiunto per tutta la nostra città“
Lucca in Maschera, che bis. E Confcommercio esulta “Grande valore aggiunto per tutta la nostra città“

Qualcuno ha “borbottato“ via social: cosa c’entra il Carnevale di Viareggio con Lucca?. Qyualcuno risponde: “Ma ve lo ricordate come era febbraio a Lucca?“. Un dato oggettivo c’è: successo bissato per il Lim, Lucca in Maschera 2024, dall’alto dei suoi 25mila spettatori. E su questo Confcommercio esprime tutta la propria soddisfazione.

“Dopo l’esperimento ben riuscito dello scorso anno – si legge in una nota dell’associazione -, quest’anno è arrivata la consacrazione di Lucca in Maschera, contenitore in grado di riscuotere interesse e partecipazione da parte del pubblico. Un valore aggiunto per la città in un momento, non ce lo scordiamo, tradizionalmente di bassa stagione turistica. E una ulteriore conferma di quanto le sinergie fra territori si rivelino sempre un valore aggiunto preziosissimo per tutti coloro che vi credono. Un sentito ringraziamento dunque va all’amministrazione comunale e nello specifico agli assessori di riferimento. per una brillante intuizione trasformatasi in realtà, auspicando che Lucca in Maschera possa crescere ancor di più negli anni a venire”.

“Da parte nostra – prosegue Confcommercio – siamo lieti di aver creduto nel progetto Carnevale sin dallo scorso anno, contribuendo all’allestimento del cartellone con alcune iniziative firmate dai nostri imprenditori. Nel corso del weekend “Sconti in Maschera” si è rivelata un’iniziativa di richiamo, con soddisfazione da parte dei commercianti che hanno aderito. In vista di domenica prossima invitiamo tutti a partecipare al CarnevalFratta in piazza San Francesco, in attesa poi del doppio appuntamento di sabato 17, con lo stand di “Dolci in Maschera” in piazza San Michele curato dai pasticceri di Fipe Confcommercio e, in serata, la festa nei locali con l’Allegra Baccanata”. “Tanti appuntamenti insomma – chiude Confcommercio -, per un pubblico di tutte le età, auspicando che possano riscuotere il gradimento di bambini, giovani e adulti”.