Lucca Comics
Lucca Comics

Lucca, 9 ottobre 2019 - La rassegna «Lucca Comics & Games 2019» scalda i motori e lancia nuove sfide, presentando le anticipazioni dalla consueta conferenza stampa di Milano, che a una ventina di giorni dal via apre idealmente il conto alla rovescia verso il festival (30 ottobre - 3 novembre). La precendita sfiora già quota 90mila biglietti.

«A ricordare che Lucca diventa un regno fantastico per la 53ª volta sarà una mostra che ripercorre il debutto dell’allora Salone nel 1966 – ha esordito il direttore generale Emanuele Vietina -, proprio nel luogo dove si teneva allora: il Teatro del Giglio, celebrando al contempo lo storico primo direttore, Rinaldo Traini, editore e uomo di cultura, apripista di tutti i festival dedicati ai Comics, recentemente scomparso e attraverso lui, anche tutti gli altri, fino a Renato Genovese». Nel segno del tema «Becoming Human - diventiamo umani», Lucca è la città in cui tutte le commistioni sono possibili e, in un mondo in cui tutto è sempre più connesso digitalmente, è importante essere presenti dal vivo, per assistere ai dibattiti con i grandi della fantascienza come Bruce Sterling, uno dei principali esponenti della corrente letteraria cyberpunk assieme a William Gibson ei Ty Franck e Daniel Abraham, meglio noti come James S. A. Corey, autori del ciclo di The Expanse, ad Andrzej Sapkowski, creatore di The Witcher. E proprio questo ultimo sarà anche una delle anteprime di Netflix, il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo con più di 151 milioni di abbonati in oltre 190 paesi, che torna a Lucca con due dei suoi titoli più attesi: la serie cult La casa di carta con un intero padiglione esperienziale e appunto la nuova serie The Witcher, ispirata all’omonimo bestseller, di cui verrà presentato in anteprima mondiale il trailer.

A Lucca torna anche la Ferrari che ha scelto il festival, per il secondo anno, per celebrare i 90 anni della Scuderia Ferrari con l’esposizione delle Cover Art del Campionato di Formula 1 2019. Visitatori e aspiranti giocatori professioniste, inoltre, potranno incontrare la Ferrari Driver Academy, la scuderia di corse virtuali da fare ai videogames, scoprendo il suo recente ingresso nel Campionato eSport, e provare il brivido della velocità sfidandosi ai simulatori con i bolidi del Cavallino. Ancora anteprime con la Hasbro, leader nel creare le migliori esperienze di gioco al mondo, che svelerà in anteprima mondiale le nuove linee di action figure, accessori e veicoli dedicati alla saga di «Guerre stellari» e ai supereroi Marvel, con alcuni pezzi che saranno presentati in esclusiva assoluta». Protagonisti anche i «Transformers» i mezzi che diventano robot, che saranno protagonisti di un intero padiglione monografico (P.za San Giusto).

Per gli appassionati dei giochi in scatola, il Padiglione Carducci, ospiterà tutte le ultime novità firmate Hasbro Gaming. Anche Amazon sbarca a Lucca con uno spazio dedicato a tutti gli appassionati di tecnologia, intrattenimento, libri, audiolibri, fumetti, videogiochi, giochi e giocattoli: un’area di oltre 200mq con tutte le ultime novità, oltre alle nuove serie TV originali Amazon, già dis ponibili sul servizio streaming Prime Video, a nuovi giochi e giocattoli per il prossimo Natale.