Lucca Art Fair – il grande evento di dedicato all’arte moderna e contemporanea che, da tradizione, ha come sede il Real Collegio di Lucca – si propone in veste virtuale per la volontà positiva e propositiva di non rinunciare all’appuntamento. Con un pizzico di nostalgia per quei tre giorni in cui mostre, incontri e iniziative culturali...

Lucca Art Fair – il grande evento di dedicato all’arte moderna e contemporanea che, da tradizione, ha come sede il Real Collegio di Lucca – si propone in veste virtuale per la volontà positiva e propositiva di non rinunciare all’appuntamento. Con un pizzico di nostalgia per quei tre giorni in cui mostre, incontri e iniziative culturali prendevano vita e accendevano la città. “Purtroppo la situazione sanitaria attuale non ci permette ancora di annunciare le nuove date per incontrarci fisicamente a Lucca Art Fair 2021 – così gli organizzatori – . Ma è tempo di ripartire! Per sostenere gli artisti e le gallerie che aderiscono a Lucca Art Fair, abbiamo deciso, in collaborazione con la nuova piattaforma T.O.E. Art Market, di presentare dal 28 maggio al 6 giugno Lucca Art Fair – Digital Art Weeks“.

“L’appuntamento – spiegano – è stato pensato per riunire la nostra community di collezionisti e appassionati d’arte ricreando la possibilità di confrontarsi nuovamente e fruire di una ampia e curata offerta artistica“. La fiera digitale ospiterà Viewing Rooms online e speciali focus che permetteranno ai visitatori di scoprire, acquistare e chiedere informazioni su opere selezionate dalle gallerie e dal board curatoriale della fiera, permettendo un’interazione e un’esperienza visiva più personale.

In più Lucca Art Fair – Digital Art Weeks sarà arricchita da uno stimolante programma di talk interattivi che includerà tavole rotonde e conversazioni con artisti, curatori ed esperti di spicco, che condivideranno con il pubblico il loro vissuto e le loro competenze professionali ponendo un nuovo sguardo sul collezionismo e sull’evoluzione del mercato dell’arte. La sfida a tornare città d’arte, ora, è ufficialmente aperta.